Nota informativa

VENT'ANNI DI IMPEGNO
A FAVORE DELL'APICOLTURA ITALIANA



I giorni del miele-Biennale Internazionale di Apicoltura per
l'Agricoltura, in programma a Lazise dal 5 al 7 ottobre 2001, rappresenta uno degli appuntamenti pił attesi del mondo dell'apicoltura.
Nata nel 1979, nei suoi quattro lustri si č via via sviluppata 
sino a diventare un punto di riferimento del settore.
Sul Lago di Garda si danno appuntamento apicoltori italiani 
ed esteri per approfondire le diverse problematiche tecnico
scientifiche legate alla produzione dei prodotti dell'arnia, tramutando cosģ periodicamente il piccolo Comune di Lazise in ideale 'capitale italiana dell'apicoltura internazionale'.


GRANDI APPUNTAMENTI
PER IL NUOVO MILLENNIO DELL'APICOLTURA EUROPEA


Per l'edizione 2001 č stato scelto il tema dell'APICOLTURA IN EUROPA, che si svilupperą in due grandi incontri: L'Europa dell'apicoltura & l'Associazionismo Europeo con la presenza delle Associazioni di Apicoltori presenti nei diversi Paesi dell'UE e Qualitą dei mieli europei: direttive e aspettative a tutela del prodotto e del consumo, per un confronto propositivo con la Presidenza della Commissione europea di Copa-Cogeca sulle aspettative legate alla nuova direttiva in programma per la definizione del prodotto 'miele'.
A completamento degli incontri tecnici il seminario internazionale scientifico sulla Resistenza genetica delle api alle malattie con la partecipazione di qualificati ricercatori dei dipartimenti di entomologia delle Universitą del Minnesota (USA) del Cile e di Israele. 


UNA GRANDE VETRINA
PER L'APICOLTURA ITALIANA


A corredo degli incontri di dialogo sull'apicoltura, la tradizionale Mostra-Mercato 'i giorni del miele': su oltre 4500 mq una grande vetrina di riconosciuta qualitą commerciale, non solo per gli operatori del settore, ma anche per il grande pubblico dei consumatori.
Da una parte le migliori aziende agricole artigianali del settore presentano un qualificato panorama delle tante produzioni legate all'apicoltura. La migliore offerta di miele di qualitą italiano ed europeo, con la pappa reale, la propoli e il polline nella loro diversificata utilizzazione alimentare cosmetica e di cura naturale.
Dall'altro le macchine e le attrezzature tecniche pił innovative per l'allevamento delle api, per la lavorazione e trasformazione dei prodotti dell'alveare e suoi derivati.
Sono oltre 25.000 i visitatori consolidati della manifestazione di Lazise: operatori del settore, apicoltori, associazioni nazionali ed estere, buyer d'acquisto dei prodotti naturali, pubblico e consumatori.


I PROMOTORI 
DELL'INIZIATIVA


La manifestazione č promossa dal Comune di Lazise, dalla Regione Veneto-Assessorato all'Agricoltura, dall'Ente Veneto Agricoltura, dalla Camera di Commercio e dall'Amministrazione Provinciale di Verona.
Si avvale della collaborazione dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie e delle Associazioni di categoria nazionali e regionali.
Sin dalla sua nascita vanta il patrocinio di Apimondia, il massimo organismo internazionale di Apicoltura.


Segreteria operativa: via Arsenale 64 - 37126 Verona-Italy - tel/fax 045.916677 - e-mail: binapi@libero.it 

Torna indietro