<< Home Page | Torna alle News


News scritta il: 20/07/02 --- Miele: crollo nella produzione.  

 


Crollo nella produzione del miele italiano che, secondo un primo bilancio, si aggira attorno al 50% in meno rispetto allo stesso periodo del 2001.
Le api stanno lentamente scomparendo e hanno ridotto la quantità di miele. Da Montalcino, sede della Settimana del Miele (quest'anno dal 6 all'8 settembre), appuntamento leader dell'apicoltura, viene lanciato l'allarme.
«E' ancora presto per fare un bilancio definitivo - spiega Francesco Panella, presidente dell'Unione nazionale associazioni apicoltori italiani - ma una prima stima parla per l'Italia di circa il 50% in meno di miele prodotto rispetto allo stesso periodo del 2001. E' un dato doppiamente negativo - aggiunge - perché, in seguito al blocco dell'importazione di miele dalla Cina a causa della presenza di antibiotici, questo poteva essere un anno d'oro per il miele italiano». Due le cause principali: lo sconvolgimento climatico del pianeta e una crescente mortalità dovuta a diversi ed estesi fenomeni di inquinamento per colpa degli insetticidi.

 

 

 

 

Articolo visualizzato 2956 volte

Arnie in scalota di montaggio - Mimmo Di Mauro

DURFO Macchine per l'apicoltura, macchinari per il miele

www.casagrandecuppoloni.it/  Materiale per l Apicoltura

Produzione macchine per bustine monodose

Apedin - prodotti per l'apicoltura

Grenn Planet-Il Biologico su Internet