<< Home Page | Torna alle News


News scritta il: 22/01/03 --- XIX CONGRESSO dell’Apicoltura Professionale Italia  

 


“Progetto di assistenza tecnica per la razionalizzazione produttiva del settore apistico”
del MIPAF

• Associazione Apicoltori
Professionisti Italiani A.A.P.I.
• Unione Nazionale Associazioni
Apicoltori Italiani U.N.A.API.

con la collaborazione di

• Regione Siciliana, Assessorato all’Agricoltura
Unità operativa n. 74 Giarre •
• Provincia Regionale di Catania, Assessorato all’Agricoltura •
• Comune di Zafferana Etnea • Parco dell’Etna •

XIX CONGRESSO
dell’Apicoltura Professionale Italiana

Zafferana Etnea
12-16 febbraio 2003

Hotel Albergo del Bosco – Emmaus Centro di cultura e spiritualità
Via Cassone 75 - Zafferana Etnea (CT)
Tel 095-7081888/095-7081910 Fax 095/7083824
e-mail: zafisi@pcn.net - emmaus@albergoemmaus.it http://www.albergoemmaus.it


• Mercoledì 12 febbraio •

ore 11.00 - Partenza dei pullman dalla stazione ferroviaria di Catania.
ore 11.30 - Partenza dei pullman dall’aeroporto di Catania.
ore 12.30 - Pranzo presso l’agriturismo Pantalica Ranch strada prov. Solarino - Sortino.
ore 15.00 - Visita alla necropoli di Pantalica (VIII sec A.C.) Parco naturale della Valle dell’Anapo, e visita ad una “posta antica di fasceddi” ancora in attività (in collaborazione con il Corpo Forestale della Regione Sicilia).
ore 17.00 - Visita alla Cooperativa Apistica Colibrì di Solarino.
ore 20.00 - Cena in locale tipico della Città del Miele di Sortino.
ore 23.00 - Trasferimento all’Hotel Emmaus di Zafferana Etnea.

• Giovedì 13 febbraio •

ore 9.00 - Introduzione e saluti da parte delle Autorità:
Sindaco di Zafferana Etnea, Dott. Giuseppe Leonardi
Vice Presidente della Regione Siciliana e Assessore all'Agricoltura, On.le Giuseppe Castiglione
Presidente Provincia Regionale di Catania, On.le Nello Musumeci,
Assessore all'Agricoltura e Territorio della Provincia Regionale di Catania, Dott. Ignazio Gambino
Unità operativa 74 Giarre, Assessorato all’Agricoltura Reg. Sicilia
Presidente Parco Dell'Etna, Ing. Concetto Bellia
ore 9.15 - Produzione, uso e commercializzazione di nuclei a perdere, per l’impollinazione di culture protette. Contributi dalle Sezioni Operative dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Sicilia e produttori apistici del meridione d’Italia specializzati in impollinazione.
ore 11.00 - La formazione di sciami artificiali con pacchi d’api ricavati dai melari. L. Bonizzoni

N.B.: in contemporanea si riunirà la Commissione Sanitaria U.N.A.API.

ore 13.00 - Pranzo.
Sessione pomeridiana aperta a tutti gli apicoltori siciliani
ore 14.30 - Presentazione di sistemi di movimentazione alveari.
ore 15.00 - Presentazione “Programma MIPAF/U.N.A.API. di iniziative di assistenza tecnica per la razionalizzazione produttiva nel settore apistico” e del C.D. per la promozione del miele di qualità italiano.
ore 15.40 - Investimenti, costi, ricavi, controllo di gestione in apicoltura: i risultati dell’indagine U.N.A.API.; proposta di uno strumento per l’analisi economica dell’azienda apistica.
A. Fissore - P. A. Belletti - G. Della Vedova
ore 20.00 - Cena.
ore 21.30 - Consiglio di amministrazione dell’A.A.P.I.
Il consiglio è aperto a tutti i soci in regola con la quota associativa 2003.

• Venerdì 14 febbraio •

ore 9.00 - Assemblea annuale A.A.P.I. (Partecipazione riservata a soci e simpaprof).
• Discussione del rendiconto consuntivo e preventivo.
• La campagna sull’emergenza apicoltura e per il Miele Vergine Integrale.
• La faticosa gestazione della Legge Quadro per l’apicoltura.
• Deroghe ed aggiornamenti del regolamento comunitario sulla produzione biologica del miele.

ore 11.00 - Manodopera in apicoltura problema aperto e in evoluzione.
ore 13.00 - Pranzo.
ore 14.30 - Visita a due aziende professionali (trasferimenti in pullman): Apicoltura Privitera (Gravina) ed Azienda F.lli Coco (Zafferana Etnea)
ore 19.30 - Cena in un ristorante tipico nel Parco dell’Etna con la partecipazione dei Sindaci delle città del Miele del Parco dell’Etna.
Distribuzione ai soci degli attestati di partecipazione.


• Sabato 15 febbraio •

ore 9.00 - Varroa.
• Sperimentazioni di: Apiguard, Api Life Var e timoli vari, Ipereat e Apedin.
• Ultime acquisizioni sull’uso d’acido ossalico per sublimazione: sperimentazioni ed esperienze di campo.
• Dopo 10 anni riecco il fluvalinate.
• Resistenza al coumaphos.
• Le ultime notizie della nuova peste.

Sessione a cura della Commissione Sanitaria UNAAPI
ore 13.00 - Pranzo.
ore 15.00 - Residui di antibiotici nel miele: lo stato dell’arte. F. Panella
ore 15.30 - Prova preliminare di utilizzo di olio di semi di pompelmo per la lotta alla peste americana. S. Calvarese - B. Pasini - M. T. Falda
ore 17.00 - Argentina apistica una realtà in evoluzione. M. Gigon - L. Bonizzoni - F. Panella - N. Pistorio - F. Zacchetti.
ore 20.00 - Cena.
ore 21.30 - Allevamento e selezione di api regine in Argentina.
ore 21.00 - Auditorium ex Collegio S. Anna, via Roma, 254 -Zafferana Etnea - Proiezione delle più belle immagini dell'Etna (eruzione 2002) a cura dell’operatore RAI G. Tomarchio
E' prevista anche una visita guidata sui luoghi dell'ultima eruzione

• Domenica 16 febbraio •

ore 9.00 - L’esperienza francese di produzione, tutela e promozione della pappa reale. Un’indicazione anche per l’Italia?
ore 10.45 - Intossicazioni e spopolamenti: quale futuro per l’ape?
C. Porrini - Di.S.T.A Università di Bologna.
ore 12.30 - Conclusioni.
ore 13.00 - Pranzo.
ore 15.00 - Tavola rotonda sul tema: “Il percorso per giungere ad una IGP del miele d’agrumi d’Italia quale strumento per la promozione quali/quantitativa dell’apicoltura da reddito meridionale”. Coordinamento lavori L. Piana.
Contributi al dibattito di:
Regione Sicilia - Assessorato all’Agricoltura, Provincia regionale di Catania - Assessorato all’Agricoltura, Comune di Zafferana Etnea.
A.G. Sabatini - Istituto Nazionale di Apicoltura - I.N.A.
S. Longo - Facoltà di Agraria - Università di Catania
M. Monti - Consorzio Nazionale Apicoltori Agricoltori Italiani - CONAAPI
F. Panella - Unione Nazionale Associazioni Apicoltori Italiani - U.N.A.API.
ore 18.00 - Visita alla Cooperativa Apicoltori Etnei (Zafferana) con brindisi di conclusione lavori.


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
• Le sessioni di lavoro di giovedì 13 pomeriggio e di domenica 16 pomeriggio sono aperte a tutti gli apicoltori, le restanti sessioni e le visite alle aziende sono riservate ai soci dell’Associazione Apicoltori Professionisti Italiani - A.A.P.I.- (effettivi e Simpaprof) ed ai dirigenti e tecnici delle associazioni U.N.A.API.
• Gli apicoltori non associati possono partecipare sottoscrivendo un contributo di 30 euro.

Informazioni utili:
Zafferana Etnea
12-16 febbraio 2003

Hotel Albergo del Bosco - Emmaus
Centro di cultura e spiritualità
Via Cassone 75 - Zafferana Etnea (CT)
Tel 095-7081888/095-7081910
Fax: 095/7083824
e-mail: zafisi@pcn.net - emmaus@albergoemmaus.it
http://www.albergoemmaus.it

• Il convegno si svolgerà all’Hotel Emmaus Albergo del Bosco *** Via per l’Etna – 95019 Zafferana Etnea (Catania). Tel. 095-7081888 -fax 095-7083824 - Fax 095/7083824 - e-mail: zafisi@pcn.net - emmaus@albergoemmaus.it http://www.albergoemmaus.it

• Ci sono 75 stanze a disposizione (di cui solo 15 singole), bisogna prenotare direttamente all’Hotel entro il 31.01.2003; consigliamo di farlo anche prima altrimenti...

• Un giorno di pensione completa costa e 43 a persona in camera doppia; e 50 in camera singola, e 60 in camera doppia uso singola (camere che verranno assegnate ad esaurimento delle singole).

• Per il trattamento di mezza pensione tutte le tariffe sono ribassate di 5 e (è consigliabile la mezza pensione per le giornate di venerdì giorno in cui si farà la visita alle aziende e si cenerà in un locale tipico e per il giorno di domenica se si parte a fine lavori).

• Ogni pranzo o cena aggiuntivo costa e 15 a persona, comprensivo di un quarto di vino locale e d’acqua minerale.
• Gli extra fuori menu o consumati al bar non sono compresi nella quota della pensione.

• Prenotazione: vanno fatte per telefono o fax entro il 31.01.03 accompagnandole con una caparra pari al 30% dell’importo totale, da pagarsi con vaglia postale intestato a Albergo del Bosco Emmaus via Cassone 75-95019 Zafferana Etnea (CT) o mediante bonifico bancario (Banco di Sicilia ABI 1020 Cab 84330 n° conto 600001490), le prenotazioni saranno considerate valide all’arrivo dell’acconto, l’Hotel non garantisce la disponibilità di camere per chi non prenota entro la data indicata.

• I prezzi per pranzi e cene, nei giorni delle visite aziendali, sono da definirsi.

• Gli spostamenti per le visite aziendali saranno effettuati in pullman, il cui costo è ancora da definire; il giorno 12 un pullman per Zafferana Etnea, riservato agli apicoltori, partirà dalla stazione ferroviaria di Catania alle ore 11,00 e passerà dal piazzale antistante l’aeroporto Fontanarossa di Catania alle ore 11,30.

Lo staff ha anche organizzato un tour della Sicilia ecco il programma:
AGENZIA VIAGGI
LAYLA DE SANTIS
VIA CAVOUR 7/B
12046 MONTA’ (CN)
TEL: 0173/97.66.78 - FAX: 0173/97.48.33
P.I. 02846130041


TOUR DELLA SICILIA




17 FEBBRAIO:
- PARTENZA DA ZAFFERANA PER MODICA CENTRO FAMOSO PER IL SUO BAROCCO, VISITA GUIDATA DELLA CITTA’ E “DELL’ANTICA BETTOLA DELL’800”, ABITAZIONE SCAVATA NELLA ROCCIA DOVE SI POTRA’ AMMIRARE IL MUSEO DELLE ARTI E TRADIZIONI POPOLARI, DEGUSTAZIONE DI PRODOTTI TIPICI LOCALI
- PROSEGUIMENTO PER CALTAGIRONE CITTADINA CHE FARA’ SCOPRIRE I SAPORI E LE TRADIZIONI DI UN TEMPO, DI PARTICOLARE INTERESSE IL CENTRO STORICO RIVESTITO INTERAMENTE DA MATTONELLE DI MAIOLICA, VISITA DI PIAZZA ARMERINA E DEL PIU’ IMPORTANTE RITROVAMENTO ARCHEOLOGICO DI EPOCA ROMANA DELLA SICILIA: LA VILLA ROMANA DEL CASALE
- CENA E PERNOTTAMENTO IN HOTEL

18 FEBBRAIO:
- PARTENZA PER AGRIGENTO VISITA GUIDATA DELLA SPLENDIDA VALLE DEI TEMPLI
- CENA E PERNOTTAMENTO IN HOTEL

19 FEBBRAIO:
- PARTENZA PER PALERMO
- LUNGO IL PERCORSO VISITA DI SELINUNTE, CHE OSPITA BELLISSIMI TEMPLI E L’ACROPOLI CHE SI ESTENDE SU DI UN PIANO A STRAPIOMBO VERSO IL MARE, PROSEGUIMENTO PER MARSALA, CITTA’ DI ORIGINE FENICIA, HA DATO IL SUO NOME AL VINO CHE ANCORA SI PRODUCE NEI SUOI 250 KM QUADRATI DI VIGNE CHE CIRCONDANO LA CITTA’
- ARRIVO A PALERMO
- CENA E PERNOTTAMENTO IN HOTEL
20 FEBBRAIO:
- BREVE VISITA GUIDATA DELLA CITTA’ DI PALERMO
- PROSEGUIMENTO PER CORLEONE, BREVE VISITA GUIDATA DELLA CITTA’, PROSEGUIMENTO PER PIANA DEGLI ALBANESI, ATICA E CARATTERISTICA LOCALITA’ NELL’ENTROTERRA SICULO
- CENA IN UN AGRITURISMO TIPICO
- PERNOTTAMENTO IN HOTEL


21 FEBBRAIO:
- TRASFERIMENTO PER L’AEROPORTO DI CATANIA
- RITORNO





QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 458.00
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE E’ STATA CALCOLATA SULLA BASE
DI ALMENO 25 PARTECIPANTI



LA QUOTA CAMPRENDE:
- TOUR IN BUS G.T. DOTATO DI TUTTI I CONFORT
- SISTEMAZIONE IN CAMERA DOPPIA CON TRATTAMENTO DI MEZZA PENSIONE IN HOTEL 3 STELLE
- ACCOMPAGNATORE E GUIDA PER TUTTO IL PERIODO DEL VIAGGIO
- CENA IN AGRITURISMO
- ASSICURAZIONE MEDICO–BAGAGLIO

LA QUOTA NON COMPRENDE:
- BEVANDE ED EXTRA IN GENERE
- TUTTO CIO’ NON SPECIFICATO NELLA VOCE “LA QUOTA COMPRENDE”




LE ADESIONI DOVRANNO PERVENIRE
ENTRO E NON OLTRE IL 30 GENNAIO

 

 

 

 

Articolo visualizzato 6929 volte

Arnie in scalota di montaggio - Mimmo Di Mauro

DURFO Macchine per l'apicoltura, macchinari per il miele

www.casagrandecuppoloni.it/  Materiale per l Apicoltura

Produzione macchine per bustine monodose

Apedin - prodotti per l'apicoltura

Grenn Planet-Il Biologico su Internet