<< Home Page | Torna alle News


News scritta il: 03/04/03 --- Corso sulla qualità del miele  

 


In collaborazione con l’A.P.E. sezione di Bologna
Organizzano il corso di apicoltura gratuito,che si terrà Sabato 26 Aprile 2003 presso il circolo A.R.C.I. Benassi
in Viale Cavina n°4 San Lazzaro di Savena Bologna con il seguente programma:
Relatore: Marco Valentini
TITOLO: VALORIZZAZIONE DEL MIELE DI QUALITA’ DALLE 9 ALLE 13
FINALITA’: trasmettere e approfondire i criteri sui quali si basa la definizione di qualità nel miele. Correggere eventuali errori produttivi. Presentare le tecniche di preparazione del miele per il mercato e i possibili sistemi di valorizzazione.
MODALITA’: lezione teorica supportata da lucidi (o, se disponibile proiettore per computer, diapositive in Power Point). La trasmissione dei criteri di qualità affrontati viene resa più incisiva dall’assaggio di alcuni campioni di miele, da una piccola esercitazione sull’uso del rifrattometro e dalla valutazione della presentazione di campioni di miele prelevati sul mercato o portati dai partecipanti.
DESTINATARI: apicoltori che commercializzano il loro prodotto e personale di aziende di invasettamento.
PROGRAMMA:
- Il miele: origine, composizione, proprietà fisiche, alimentari, biologiche
- I difetti che si possono originare durante la produzione
- La fermentazione del miele, cos’è, come si riconosce e come si previene
- Uso corretto del rifrattometro
- La conservazione del miele
Definizione e caratterizzazione dei mieli uniflorali
TITOLO: QUALITA’ DEL MIELE DALLE 14 ALLE 18
FINALITA’: trasmettere e approfondire i criteri sui quali si basa la definizione di qualità nel miele. Correggere eventuali errori produttivi.
MODALITA’: lezione teorica supportata da lucidi (o, se disponibile proiettore per computer, diapositive in Power Point). La trasmissione dei criteri di qualità affrontati viene resa più incisiva dall’assaggio di alcuni campioni di miele difettosi e da una piccola esercitazione sull’uso del rifrattometro.
DESTINATARI: apicoltori con indirizzo produttivo/commerciale di qualsiasi tipo (prodotto per autoconsumo, destinato alla commercializzazione all’ingrosso o a conferimento a cooperative o che commercializzano direttamente).
PROGRAMMA:
- Il miele: origine, composizione, proprietà fisiche, alimentari, biologiche
- I difetti che si possono originare durante la produzione
- La fermentazione del miele, cos’è, come si riconosce e come si previene
- Uso corretto del rifrattometro
- La conservazione del miele
- Definizione e caratterizzazione dei mieli uniflorali
MATERIALE DIDATTICO: dispensa ad hoc
PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI CONTATTARE
MAURIZIO FERRIANI 338/3192900 E-Mail hobbyapi@libero.it
Chiusura iscrizioni mercoledì 23 Aprile 2003

 

 

 

 

Articolo visualizzato 2604 volte

Arnie in scalota di montaggio - Mimmo Di Mauro

DURFO Macchine per l'apicoltura, macchinari per il miele

www.casagrandecuppoloni.it/  Materiale per l Apicoltura

Produzione macchine per bustine monodose

Apedin - prodotti per l'apicoltura

Grenn Planet-Il Biologico su Internet