<< Home Page | Torna alle News


News scritta il: 05/06/03 --- "Naturalmiele" a Castel S.Pietro  

 


La qualità dei prodotti agroalimentari e la sicurezza per i consumatori alla 13° dizione di “Naturalmiele”.
A Castel San Pietro Terme, nei quattro abati sera di giugno, grande mostra mercato dei prodotti tipici.
Il sabato sera all’insegna del miele e dei prodotti agroalimentari di qualità. In occasione della tredicesima edizione di “Naturalmiele” il centro di Castel San Pietro Terme (Bo) si trasformerà in un grandissimo mercato di prodotti aroalimentari, degna cornice agli artisti del teatro di strada che, come ogni anno, si esibiranno per le vie cittadine nel corso della fiera.
La principale novità di quest’anno è appunto la grande offerta di prodotti groalimentari, in gran parte provenienti dalla provincia di Bologna e dall’Appennino emiliano-romagnolo.
Presso il “Link café”, in Piazza Acquaderni, sarà possibile assaggiare salumi di suino di razza mora romagnola con pani speciali realizzati per l’occasione, rosticini al forno di fiorentina di razza romagnola dell’Alta Valle del Sillaro, i formaggi di
Castel San Pietro e dell’Appennino, abbinati agli eccellenti mieli italiani. E ancora, i migliori vini dei Colli imolesi e bolognesi, i profumati e gustosi caffè di Santo Domingo, Messico, Brasile e Costa d’Avorio, abbinati a zucchero di canna e miele vergine
integrale e, infine, cioccolato 100% cacao e
cioccolato al peperoncino.
La degustazione di questi prodotti sarà accompagnata dalla proiezione su un maxi schermo de “Il gusto nella rete”, viaggio guidato interattivo tra i migliori siti
web dei prodotti agroalimentari ed enogastronomici dell’Appennino bolognese e della Regione Emilia-Romagna.
“Il gusto nella rete” sarà disponibile anche in versione cartacea: oltre 100 link commentati e illustrati per “navigare” tra i migliori cibi della tradizione emiliano-romagnola.
Sempre presso il Link Cafè, ampia anche l’offerta di materiale: depliant, opuscoli, mappe, ecc., riguardante le specialità agroalimentari del Bolognese e più in generale dell’Emilia-Romagna.
L’Osservatorio nazionale del miele, organizzatore di “Naturalmiele”, ha programmato quattro serate a tema.
La prima serata, quella del 7 giugno, avrà come tema centrale la Strada dei vini e dei sapori dei colli di Imola e Castel San Pietro, un affascinante itinerario tra vini, prodotti tipici e specialità agroalimentari.
Nella seconda, il 14, si parlerà di Promozione dell’agricoltura di qualità nella provincia di Bologna, ed in particolare nell’Appennino, e di tracciabilità, un’occasione per i produttori e i consumatori di far conoscere e conoscere l’origine e le lavorazioni dei prodotti alimentari. Sabato 21 la serata a tema propone l’argomento dei marchi di qualità: cosa sono, quanto sono affidabili e quale
garanzia danno al consumatore. Sabato 28 infine si parlerà delle fattorie didattiche, vetrine delle produzioni agroalimentari di qualità.
Naturalmiele si svolgerà per quattro sabati, dal 7 al 28 di giugno, dalle ore 19 alle 24.

 

 

 

 

Articolo visualizzato 2190 volte

Arnie in scalota di montaggio - Mimmo Di Mauro

DURFO Macchine per l'apicoltura, macchinari per il miele

www.casagrandecuppoloni.it/  Materiale per l Apicoltura

Produzione macchine per bustine monodose

Apedin - prodotti per l'apicoltura

Grenn Planet-Il Biologico su Internet